ISSUGE

L’Istituto di Studi Superiori dell’Università di Genova – ISSUGE nasce nel 2013 con il fine di promuovere e realizzare percorsi di alta formazione e di ricerca, qualificare e valorizzare le realtà di eccellenza dell’ateneo genovese, offrendo agli studenti più meritevoli e capaci la possibilità di intraprendere specifiche attività formative svolte a integrazione degli ordinari corsi universitari. L’Istituto svolge le proprie attività in modo coordinato e integrato con la complessiva organizzazione universitaria e si caratterizza per l’apertura al confronto e alla cooperazione con il mondo esterno all’Università, con il tessuto economico, culturale e istituzionale del territorio ligure e genovese.

L’Istituto di Studi Superiori propone percorsi in settori di eccellenza agli studenti dell’Ateneo genovese. Agli studenti più brillanti e motivati, selezionati ogni anno attraverso un concorso pubblico, è offerta la possibilità di intraprendere a titolo gratuito percorsi specifici di apprendimento. La modalità di selezione si ispira ai principi costituzionali della valorizzazione degli studenti capaci e meritevoli, della rimozione dei condizionamenti economico-sociali che possono pregiudicare l’accesso ai livelli più elevati della formazione, al fine di un accrescimento del complessivo patrimonio di risorse culturali e professionali del Paese.

L’Istituto di Studi Superiori offre programmi di formazione di eccellenza, attività didattiche integrative, percorsi pre-laurea ed eventualmente post-laurea, borse di studi ed altri benefici residenzialità, forme apposite di tutorato, contatti con le aziende e con gli enti che operano sul territorio.

Tra gli indirizzi attivi vi sono ISICT (Indirizzo Information and Communication Technologies), IEB (Indirizzo di Eccellenza in Biomedicina), IAS (Indirizzo di Eccellenza in Ingegneria ed Architettura della Sostenibilità), ISUPAC (Indirizzo Studi Umanistici: il Patrimonio Culturale) e IGMR (Indirizzo in Governance, mercati e regolazione).

Pin It on Pinterest

Share This